Crea sito

“Unimondi”: Il nuovo singolo di Vanina Vincent – La recensione

Vanina Vincent, attraverso il suo nuovo singolo “Unimondi“, divulga sonorità che ricordano tanto il Sud America. Quindi sonorità calde, appassionate. Sonorità fervide, le quali trasmettono un clima davvero interessante. Un clima intimo, ecco. Non solo le sonorità, però. Tant’è che la voce risulta il cuore pulsante del brano. Essa non fa altro che trascinare. Non fa altro che mettere in condizione a chi ascolta di viaggiare con la mente. Con le sensazioni. Con le emozioni.

Oltre al calore diffuso dalla voce di Vanina Vincent, c’è da mettere in risalto l’acustica sfoggiata dalla chitarra. Chitarra che esegue un arpeggio continuo, incisivo, penetrante. Un arpeggio intenso e profondo. Il binomio voce-chitarra è semplicemente letale. Devastante. Entrambe scioccano la psiche tramite la loro affabilità. C’è dell’eleganza, del fascino. Ascoltando “Unimondi” ci si perde in un mondo fatto di grazia. Di sensibilità. Qui c’è della raffinatezza. C’è stile, c’è classe. Mi piace.


Voto: 9.5Impressionante la suggestione che propaga questo brano. Non me l’aspettavo mica di poter cogliere sfumature così fiammeggianti e luminose. Colori accesi, roventi, espressivi. Colori vivi.


Recensione esclusiva di Attilio Salaris


Potete ascoltare e seguire Vanina Vincent su: Spotify, YouTube, Facebook, Instagram e sul sito ufficiale.


Vanina VincentUnimondi:


Vanina Vincent

 

Condividi su: